« Aggiornamento Eedomus: controllo dei dati della sua auto con Xee e altre novità | Main | # MWC2016: Eedomus collabora con NXP per l'accoppiamento e il controllo dei dispositivi NFC »

giovedì, gennaio 04, 2018

#Test: Alexa tramite Amazon Echo, l'inizio di Jarvis?

Quando mi è stato detto che potevo testare il sintetizzatore vocale Alexa tramite Amazon Echo, mi sentivo come se avessi intenzione di vivere un secondo Natale! Quindi è stato con entusiasmo e gioia che mi sono buttato sul pacco consegnato dal corriere ...

Dopo aver rimosso la scatola, ho scoperto quello della ragazza: nero, sobrio con solo una piccola riflessione attraverso la quale possiamo leggere Amazon. Intrigante. Mi affretto ad aprirlo e lì, ho scoperto un tubo nero piuttosto impressionante! Non mi aspettavo questo formato!

Lo estraggo dalla sua confezione e immediatamente sentiamo che Amazon Echo è un prodotto rigido, che ispira la produzione di buona qualità. Con un'estetica semplice, ma ha funzionato, l'Eco trova immediatamente il suo posto sui miei mobili vicino alla televisione. Quindi, sì, è sconsigliabile, ma è difficile trovare una posizione ben posizionata nel centro della mia stanza con più accesso a una presa elettrica.

Un piccolo manuale spiega come implementarlo: collegalo e scarica l'applicazione. Collegalo: un gioco da ragazzi, scarica l'applicazione: deve essere difficile dal momento che l'app Alexa di Amazon non è disponibile sul nostro territorio. Ma un rapido tour su Google digitando "Apk Alexa" rivela molti siti in cui è possibile ottenere l'ultima versione dell'applicazione, nel mio caso, per Android.

Mentre trasferisco questa applicazione sul mio smartphone, faccio piccole ricerche sul web e mi imbatto in un url che mi offre di configurare il mio Alexa online, perché no!

Basta seguir le istruzioni e quindi fare clic su "next", la bestia è in modalità di abbinamento (cerchio arancione che diventa K2000 Kitt, ma circolare). L'interfaccia mi invita a cambiare Wi-Fi e a connettermi a quello generato da Echo. Dopo averlo fatto, ti viene richiesto di selezionare la tua rete Wi-Fi personale dall'elenco delle reti Wi-Fi rilevate e di inserire la loro password.

E lì, aspetto alcuni secondi, un minuto ... e viene visualizzato un messaggio di errore: "non possiamo connetterci alla rete Wi-Fi ", bene?

Riprovo l'esperienza e ora il mio Wi-Fi non appare più ... Scollego, ricollego, sempre lo stesso problema. Quindi decido di dare un'occhiata alle impostazioni Wi-Fi del mio Freebox Revolution e controllare le informazioni. A priori, niente di speciale, sapendo che tutto a casa funziona correttamente. Ma per ragioni di coscienza vado da un tipo di protezione WPA2-PSK / AES a un classico WPA2-PSK, salvo e riprovo la manipolazione e lì ... funziona! Siamo quindi di fronte a un carattere capriccioso relativo alla crittografia della chiave Wi-Fi , vale a dire.

La ragazza mi dice che la configurazione è andata bene (in inglese) con un'inaspettata profondità e qualità! (Ci tornerò più tardi) Né uno né due, cerco un approccio tra quelli forniti come esempio su una piccola brochure con il mio miglior inglese: "Alexa, com'è il tempo? "

Non appena viene pronunciata la parola Alexa, un cerchio luminoso inizia nella parte superiore del dispositivo e un colore diverso mostra la direzione da cui la voce ha sentito, intelligente. Non c'è bisogno di mettere in pausa, dopo "Alexa", è istantaneo! Alla fine della mia domanda, la giovane donna mi risponde "Il tempo a Seattle è nuvoloso ..." con tutte le indicazioni meteo necessarie! Wahouuu è ... non a casa ... Quindi lancio l'applicazione e dopo essermi autenticato con l'account Amazon utilizzato all'avvio, posso accedere ad alcune impostazioni inclusa la geolocalizzazione. Indico quindi che vivo a Montpellier, in Francia (una scelta che offre automaticamente), ma quando si tratta di confermare la scelta, ho un piccolo messaggio che mi dice che i luoghi di residenza al di fuori degli Stati Uniti non lo fanno non sono supportati Magro, ma non importa, il tempo a casa, posso averlo in modi diversi, quindi metto New York, adoro questa città, insomma. Seconda semplice domanda "Che ore sono? "Bene ... ora è New York! Logica dimmi, ma fastidioso per il resto degli eventi se vuoi gestire il suo calendario, gli appuntamenti, un'ora di risveglio. Ma non fatevi prendere dal panico, un po 'furbo è riuscito a cambiare il fuso orario dell'Eco, ecco come ha proceduto: un'ora di veglia. Ma non fatevi prendere dal panico, un po 'furbo è riuscito a cambiare il fuso orario dell'Eco, ecco come ha proceduto: un'ora di veglia. Ma non fatevi prendere dal panico, un po 'furbo è riuscito a cambiare il fuso orario dell'Eco, ecco come ha proceduto:

Per prima cosa ha analizzato gli scambi tra l'interfaccia e Amazon Echo, quindi ha identificato le informazioni chiave relative ai cambiamenti nel fuso orario e ha finalmente implementato il suo nuovo valore, proprio quello!

Per poter recuperare e analizzare le informazioni scambiate tra l'interfaccia web e Alexa devi ottenere un'estensione come Request Maker per Chrome e installarlo.

Una volta installato, hai una piccola busta che appare nella barra degli indirizzi a destra del browser. Vai a http://alexa.amazon.com/#settings e se non è già stato fatto autenticarsi per arrivare all'interfaccia di Amazon Echo.

Vedi altro rolex replica e Replica Rolex Datejust II
Posted by Cartier orologi at 10:47 AM
Categories: